Mantenere un sonno profondo durante la notte è essenziale per ottenere un riposo efficace e riparatore. Per questo motivo, in molti casi l’arrivo del freddo comporta alcuni cambiamenti che possono influenzare il nostro rilassamento.

Allo stesso modo in cui troviamo difficile dormire bene durante le calde giornate estive, succede qualcosa di simile durante l’inverno. Fondamentalmente il problema è che le temperature basse generalmente non aiutano a mantenere un tranquillo riposo notturno.

In che modo il freddo influisce sul sonno?

In modo che tu sappia in che misura l’inverno può influenzare lo sviluppo del nostro riposo presta attenzione ai nostri consigli e scoprirai i pro e i contro di come il freddo influisce sul sonno.

Pro del freddo per dormire bene

Perché le ore di giorno sono più brevi e allo stesso tempo le notti sono più lunghe, il freddo è il periodo dell’anno in cui più desideri essere a letto. La conseguenza della mancanza di luce solare è un eccesso di melatonina che in un certo modo ci fa entrare in uno stato di sonnolenza non appena inizia a fare buio.

Il più grande vantaggio dell’arrivo del freddo è che è possibile che recupereremo le ore di sonno perso, poiché la sensazione di freddo ti invita a rannicchiarti nel letto e quindi stare alzati fino a tardi molto meno. È il momento migliore per condizionare sia l’ambiente della camera da letto che per avere la biancheria da letto appropriata e riposare comodamente.

Quindi, l’inverno è il momento per eccellenza per godersi i nostri letti coprendoci con imbottiture, copripiumini, coperte o trapunte. In ogni caso quello che ci interessa è rilassarci e ottenere il massimo comfort per ricaricare le batterie, sfruttando l’ambiente gelido esterno.

Per questo, è essenziale non abusare di troppi livelli e provare a mantenere costante la temperatura dell’ambiente in modo che favorisca il necessario equilibrio della termoregolazione corporea. Pertanto, molti studi scientifici concordano sul fatto che la temperatura ideale per dormire dovrebbe non superare i venti gradi.

In ogni caso, anche se non sembra, il freddo può avere benefici sul nostro riposo. La cosa più importante è che sè possibile addormentarsi molto più facilmente e profondamente rispetto alla stagione calda.

Svantaggi del freddo per dormire bene

La tentazione di dormire troppo al caldo o con il riscaldamento acceso di notte spesso causa un’eccessiva sudorazione che può essere dannosa per ottenere un buon riposo.

E’ da tenere presente che durante il sonno la temperatura corporea non è costante, ma che varia per cicli. Pertanto, se l’ambiente è più caldo che conveniente, può portare a frequenti risvegli notturni.

Sebbene erroneamente pensiamo che più calda è la camera da letto, meglio dormiremo. Durante l’inverno, questo non è sempre vero. Molte volte infatti è consigliabile ventilare preventivamente la stanza per qualche minuto o anche dormire con la finestra aperta per favorire la qualità del sonno.

In qualche modo, dormire con un pò di freddo può essere fastidioso per alcune persone soprattutto quando si va a letto. Al contrario, altri amano quella sensazione di freschezza e preferiscono sentirla quando sono sdraiati.

Tuttavia, si deve considerare che è un momento specifico che scompare rapidamente dal nostro corpo, grazie al meccanismo di regolazione della temperatura, che rimane attenta ai cambiamenti estremi.

Quindi non preoccuparti troppo se sentiamo eccessivamente freddo in alcuni parti del corpo, come i piedi. Di solito è la parte del corpo insieme alle mani che è più difficile prendere la giusta temperatura. Per risolvere questo problema, il nostro consiglio è di procurarsi momentaneamente dei calzini.

I nostri suggerimenti

In modo che il freddo non amareggi la notte, è importante avere tutti gli elementi giusti: tra questi, un materasso di grande qualità, capace di soddisfare le caratteristiche necessarie in termini di fermezza, adattabilità e traspirabilità.

Allo stesso modo, utilizzare biancheria da letto in cotone e imbottiture calde garantiscono un tocco morbido e piacevole oltre all’apporto di calore desiderato, essendo così una scommessa sicura per ottenere il beneficio di un sonno profondo.

Lascia che il freddo non influenzi il tuo riposo!